Chiedere l'attestazione di valore aree edificabili a fini IMU

Chiedere l'attestazione di valore aree edificabili a fini IMU

Al fine di semplificare gli adempimenti a carico dei contribuenti e per orientare l’attività di controllo dei servizi competenti, la Giunta comunale, con propria delibera, determina periodicamente, per zone omogenee, i valori medi venali in comune commercio delle aree fabbricabili site nel territorio del Comune, fermo restando che la base imponibile delle aree edificabili è data dal valore venale in comune commercio al 1° gennaio dell'anno di imposizione, o a far data dall'adozione degli strumenti urbanistici, generali o attuativi, avendo riguardo dei seguenti elementi:

  • zona territoriale di ubicazione
  • indice di edificabilità
  • destinazione d'uso consentita
  • oneri per eventuali lavori di adattamento del terreno necessari per la costruzione 
  • prezzi medi rilevati sul mercato dalla vendita di aree aventi analoghe caratteristiche.

In caso di utilizzazione edificatoria dell’area, di demolizione di fabbricato o di interventi di recupero ai sensi del Decreto del Presidente della Repubblica 06/06/2001, n. 380, art. 3, com. 1, let. c, d, f, la base imponibile è costituita dal valore dell’area, considerata fabbricabile, senza computare il valore del fabbricato in corso d’opera, fino alla data di ultimazione dei lavori di costruzione, ricostruzione o ristrutturazione, ovvero, se antecedente, fino alla data in cui il fabbricato costruito, ricostruito o ristrutturato è comunque utilizzato ovvero iscritto in catasto, indipendentemente da eventuale rilascio del certificato di abitabilità o agibilità.

In Comune di Cervia…

Per la stima dei valoriapprofondimenti sul calcolo dell'IMU, consulta il sito del Comune.

Servizi

Per presentare la pratica accedi al servizio che ti interessa

Puoi trovare questa pagina in

Sezioni: Tributi
Ultimo aggiornamento: 03/10/2020 16:07.02